NOTE DI UNA MADRE

Alla figlia Cleis.

Ho una bella fanciulla
simile nell’aspetto ai fiori d’oro,
la mia Cleide diletta.
Io non la darei per tutta la Lidia
né per l’amata...
Frammento di Saffo, nella traduzione di S. Quasimodo.

La figlia più amata.

Tu, la figlia più amata.
Tu, il sole della mia vita.
Tu, seme, germoglio, luna.
A Roma in autobus con la bimba nel pancione. 1 Maggio 2001.

L’aggettivo.

Mi bloccai non trovando
l’aggettivo-positivo
scritto
per il nero
in poesia.

Ne nacque una stella danzante
che pettino oggi
con bionde trecce.

Il viso di luna
rallegra i giorni.
Bianco-ambrato luminoso
un giorno dopo l’altro
ogni giorno.
31 gennaio 2003

Una nascita prodigiosa.

Incontrai lo sconosciuto
io la fede al dito.

Parve amarmi,
ma non so.

Mi regalò
un seme tenace
figlio di continenti ed oceani
diversi, di mondi
passati e futuri, di azzurri e verdi e neri
e spuma di mare.

Leggevo Walcott allora,
sognavo i suoi sogni
ed i miei.

Divenni azzurra di cellule trasparenti di mare
rilucenti dell’oro del sole
in amore.

Venne alla luce dopo lungo travaglio,
sicura e chiara nell’intenzione
di ben vivere.
Salì come liana
al seno sinistro,
fermamente.

Succhiò il latte primo
degli attimi fuori
dal piccolo mare del ventre
sola
decisa
pienamente.

Poi fu gioia pura.

Mai avrei immaginato
l’immenso
della felicità di madre
per tanti anni

nemmeno nel più possente dei sogni di Walcott
nemmeno lontanamente.

Marzo 2014.

Desidero dedicare a mia figlia, che compie tredici anni in questo 27 di maggio, alcuni pensieri fissati sulla carta in diversi momenti della nostra vita comune, dalla simbiosi perfetta del pancione in avanti.

Ed a tutte le persone che vivono con felicità la propria maternità o paternità, naturale o adottiva non importa. Con l’augurio che quelle infelici possano trovarla.

Mi scuso con i lettori abituali di poesia per l’assenza di tecnica del verso.
Sono mamma, non poetessa. E scrivere i propri momenti di bellezza permette di rinnovare l’emozione dorata a distanza di tempo.

Leggi anche:

Saffo
Derek Walcott